Barzelletta Carabinieri e i Semini!

In questo video i protagonisti saranno un Carabiniere ed un fruttivendolo. Direte voi, ma cosa c'entrano l'uno con l'altro? Ebbene il Maresciallo di guardia nei pressi di un mercato, guardando qua e là, trova un mercante che prende delle mele e inizia a toglierne tutti i semini buttando via il resto del frutto. Il Carabiniere si avvicina incuriosito e gli domanda il perchè di quell'azione apparentemente insensata.
Il mercante risponde che i semini aumentano l'intelligenza. Il carabiniere allora si decide a comprare ben 3 semi al prezzo di 5€ l'uno. Dopo averne mangiato uno solo ecco però la grande illuminazione: si rende infatti conto che con i 15€ spesi, avrebbe potuto comprearsi molti kg di mele e ricavarne moltissimi semi. Il fruttivendolo allora incalza dimostrando al Carabiniere che la sua intelligenza è già cresciuta rispetto a prima.
Una delle barzellette più belle di sempre riguardanti i nostri amati Carabineri.
Autore Mircovinaz
Vota questo articolo
Condividi

Lascia il tuo commento!

Scelti da Noi

la figuraccia televisiva più brutta che costò la carriera a quest'uomo!

la figuraccia televisiva più brutta che costò la carriera a quest'uomo!

Andiamo un attimo indietro nel tempo e fermiamoci negli anni '90. ...
un papà davvero straordinario!

un papà davvero straordinario!

Questo video è davvero esilarante, ma allo stesso tempo mostra come u...
l' incidente con l' esito finale più ridicolo del mondo!

l' incidente con l' esito finale più ridicolo del mondo!

In questo video si vede un uomo che è perseguitato dalla sfortuna e...
barzelletta carabinieri e la marmitta

barzelletta carabinieri e la marmitta

Ecco a voi un'altra esilarante barzelletta sui carabinieri. In questo ...
lettera della mamma al figlio – barzelletta dei mudù

lettera della mamma al figlio – barzelletta dei mudù

In questo divertentissimo video realizzato dal gruppo comico Barese de...
le brevi più divertenti di mudù 6

le brevi più divertenti di mudù 6

Uccio De Santis vi trasmette nel video di seguito alcuni spezzoni dell...

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!