Barzelletta carabinieri - Toc Toc

Ecco a voi un'altro famoso comico Italiano, che possiamo definire "Re" delle barzellette sui carabinieri, Oscar di Maio. In questa video barzelletta lo vedremo interpretare come al solito la parte del Maresciallo. Si trova nel suo ufficio e con il collega discute sul perché i carabinieri vengano presi sempre di mira nella maggior parte di barzellette italiane, e dice :"Noi carabinieri spesso veniamo presi in giro perché qualcuno di noi è davvero fesso, ma sono pochi quelli così, gli altri invece sono tutte persone valide e che rappresentano al meglio la divisa che indossano". Allora il collega batte i pugni sul tavolo e quello che sta per succedere avrà dell'incredibile. Questa è una delle barzellette più famose in Italia ed è diventata una dei grandi classici Italiani. Oscar ha rivisitato al meglio alcune di queste barzellette per permetterci di fare sempre delle grosse risate.
Autore Mircovinaz
Vota questo articolo
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Scelti da Noi

ruba la bici e scappa via, ma poco dopo succede qualcosa di comico!

ruba la bici e scappa via, ma poco dopo succede qualcosa di comico!

La telecamera di sorveglianza in questo caso, oltre ad aver fatto il s...
incredibile scherzo con la farina

incredibile scherzo con la farina

Gli scherzi impazzano ormai da anni sul web a colpi di milioni di view...
angelo pintus - estratto dell'arena di verona - spettacolare!

angelo pintus - estratto dell'arena di verona - spettacolare!

Angelo Pintus è un comico cabarettista ed imitatore molto noto per la...
nonna paracadutista perde la dentiera in volo

nonna paracadutista perde la dentiera in volo

I primi paracadutisti sorgono negli anni del Primo Conflitto Mondiale;...
lo scherzo del ragno - frank e cerrone

lo scherzo del ragno - frank e cerrone

Ecco a voi un video molto cattivo. Immaginate di essere in un parco sd...
incredibile epilogo in un matrimonio!

incredibile epilogo in un matrimonio!

Cosa c'è di più importante e decisivo del giorno del nostro matr...

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!