Crozza: E' nato Tobia Antonio Vendola, nemmeno qui è stato sintetico!

Anche questa settimana è andata in onda un'altra puntata del talk a sfondo politico di Giovanni Floris "DiMartedì". Nell'appuntamento del 1 Marzo 2016 la copertina di Maurizio Crozza si è incentrata principalmente sulla notizia del momento, ossia la nascta del figlio dell'ex Governatore della Puglia Nichi Vendola ed il suo compagno.

Naturalmente si tratta di una nascita grazie all'utero in affitto effettuato all'estero, al piccolo è stato dato il nome di Tobia Antonio. A questo punto il comico ligure scherza sul nome del neonato con la seguente battuta: "Niente, non è riuscito ad essere sintetico nemmeno nel nome". Sono alcuni giorni che in tutte le televisioni e sul web non si parla d'altro, inoltre non sono mancate le polemiche soprattutto dal mondo cattolico. Ma Crozza contento per l'ex governatore augura al neonato un mondo di bene ma fa notare che il piccolo avrà un problema, no che avrà due padri, ma che uno sia proprio Vendola.

Poi scherza sul ruolo di padre del politico, inscenando il classico momento della favola prima di andare a letto il piccolo. Crozza lo ironizza in questo modo: "Se racconta al figlio la favola di Cappuccetto Rosso ci metterà 20 anni". Infine il comico fa una riflessione sull'utero in affitto, parlando dei costi e sulle varie procedure.
Autore calogero82
Vota questo articolo
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!