Crozza: Primarie PD un flop, Renzi si consola nel salotto della D'Urso

Maurizio Crozza nella puntata del programma di Giovanni Floris "DiMartedì" ha dato il meglio di sé durante la sua copertina iniziale. Infatti l comico genovese ha toccato diversi temi, dalle primarie del Partito Democratico alla presa in giro ad Antonio Bassolino da parte di Vincenzo De Luca. In questo video ascolterete integralmente l'intervento del comico ligure.

Prima di tutto Crozza interpella il conduttore Floris chiedendogli se è orgoglioso della copertina che affronterà in quella puntata visto che si parla del flop delle primarie del PD. Infatti il comico fa la seguente battuta: "Preferirei fare una gastroscopia senza anestesia, con colonscopia". Secondo lui le primarie non interessano a nessuno la gente è stanca di sentire le stesse cose, e come se Salvini si interessasse a leggere un libro dei Rom. Poi rincara la dose, affermando che nemmeno al Premier Renzi sono andate a genio le primarie del suo partito infatti mentre erano in corso lui presentava gli ospiti a Domenica Live da Barbara D’Urso su Canale 5.

Secondo le statistiche nella Capitale ha votato meno della metà dei votanti, quindi Crozza ironizza dicendo che c'erano più persone a montare i gazebo che alle primarie stesse, mentre a Napoli il boom, forse secondo il comico regalavano soldi e "Siamo passati da avanti popolo alla riscossa ad avanti popolo alla riscossione.
Autore giovanniAdmin
Vota questo articolo
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!