Divertentissimo. Bagnanti travolti da un'onda anomala all'isola d'Elba.

Ogni volta che andiamo a mare, in una spiaggia libera, cerchiamo di occupare il posto più vicino alla linea di battigia, non curanti che le onde si infrangono a pochi centimetri dai nostri teli. Ma spesso capita che, per vari motivi ed il più comune il passaggio di navi o piccole imbarcazioni, si vengano a formare delle vere e proprie onde anomale. Onde non preoccupanti ma per si infrangano per alcuni metri oltre la linea di battigia usuale, bagnando conseguentemente tutto e tutti.
Facciamoci quattro risate nel vedere, proprio in questo video, il fenomeno sopra descritto, causato, in questo vaso, dal passaggio di alcuni traghetti.
Il video è stato girato nell'estate del 2014 nella bellissima Isola D’Elba, isola situata tra il Mar Tirreno ed il Mar Ligure, ed esattamente nella meravigliosa spiaggia de La Padulella, qui, come ben si vede, il mare è limpido e cristallino.
Autore giuseppemento
Vota questo articolo
Condividi

Lascia il tuo commento!

Scelti da Noi

giornalista svedese vomita in diretta

giornalista svedese vomita in diretta

Il corpo umano è regolato da meccanismi perfetti e scandito da abitud...
"occidentali's mamma": parodia di "occidentali's karma"

"occidentali's mamma": parodia di "occidentali's karma"

Tutti abbiamo presente la canzone vincitrice di Sanremo 2017, ovvero l...
la vera storia dei 5 meme più divertenti

la vera storia dei 5 meme più divertenti

In questo video divertente di Doctor Vendetta possiamo vedere la stori...
gatti, bambini & altri animali - dolci e divertenti!

gatti, bambini & altri animali - dolci e divertenti!

In questo video i protagonisti in assoluto sono i gatti, animali che o...
ecco cosa accade alla giornalista in diretta al telegiornale della sera

ecco cosa accade alla giornalista in diretta al telegiornale della sera

Uno degli appuntamenti più seguiti in televisione, è senza ombra di ...
la multa più ridicola della storia

la multa più ridicola della storia

Al posto di blocco generalmente, i vigili necessitano di verificare ch...

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!