Fare Snowboard a New York? Fatto!!

Ormai sembra essersi placata, ma come molti di voi sapranno qualche giorno fa (Dal 22 al 25 gennaio 2016) una tempesta ha portato non poco scompiglio in America.
Precisamente la "Tempesta perfetta Jonas", cosi è stata chiamata la maxi bufera di neve che ha sommerso la costa orientale americana.
New York, la Virginia, il Maryland ed il New Jersey sono solo alcuni dei paesi colpiti da questo ciclone che ha causato danni stimati intorno al miliardo di dollari per le casse Americane.

NY è stata la città più colpita in assoluto e la neve ha raggiunto circa 90 cm di altezza.
Numerosi sono stati i feriti e ci sono stati anche alcuni casi di morte.
La situazione dopo qualche giorno è tornata alla normalità grazie all'impegno degli uomini della protezione civile ed ai cittadini che pian piano sono riusciti a sgomberare le strade dalla neve.

Passata la paura però, c'è anche chi ha voluto divertirsi. Non capita molto spesso di trovare una New York completamente innevata, quindi perché non usare lo snowboard tra le vie della città?

Questo ragazzo ne ha approfittato, legando lo snowboard ad una macchina che gironzolava per strada.
In molti hanno potuto osservare questo "Pazzo" che però ha ammesso di non essersi mai divertito cosi tanto in vita sua.
Di certo è riuscito in un'azione che non è assolutamente facile da potersi ripetere.
Autore Mircovinaz
Vota questo articolo
Guarda
Condividi

Lascia il tuo commento!