Gatti pazzi e divertenti... da sbellicarsi

Gatti pazzi e divertenti, per tutte le persone l'animale più comune e conosciuto capace di dare tanto affetto e coccole, ma anche di pazzie e scene esilaranti. Per sua natura il gatto è un felino carnivoro, territoriale che preda piccoli animaletti come topi e uccellini. Capace di appostarsi e ben attento ad ogni minimo movimento che può esserci nell'intero circondario, curioso ed anche giocherellone. Grazie a queste sue peculiarità a volte è in grado di regalare scene al quando bizzarre e divertenti.

La preda prediletta del gatto è di certo il topo, ma di certo ormai non ha bisogno di cacciare dato i prelibati cibi a disposizione in commercio. I mici cacciano il topo per i gusto di tormentarlo, quasi per giocarci assieme, per sfogare il proprio istinto predatore. Invece il rapporto litigioso per eccellenza è di certo con il cane, altro animale molto presente nelle case a stretto contatto con il gatto. Non è sempre così, perchè si sprecano gli esempi di tenere amicizie specialmente fra cuccioli delle due specie che crescono assieme fin dalla più tenera età.

La differenza più evidente fra le due specie è di certo la socialità, il cane è assolutamente dipendente dal proprio padrone umano senza il quale è perso, ha bisogno di socialità e di socializzare mentre il gatto ha bisogno di spazi di assoluta solitudine e di silenzio più assoluto.

Autore farmame
Vota questo articolo
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!