Gioele Dix - L'automobilista arrabbiato per le rotatorie stradali

Gioele Dix, conosciuto grazie al programma comico televisivo Zelig, è un comico ed allo stesso tempo attore italiano nato a Milano nel 1956 da una famiglia ebraica, infatti il suo soprannome Gioele - scelto dopo un provino nel 1987 - è il nome di un profeta della bibbia, omaggiando così la sua identità ebraica e inoltre, prima di allora, aveva sempre sognato un nome con la "x".

Inizialmente Dix iniziò a muoversi tra i teatri ma successivamente decise di intraprendere la carriera di solista comico, esibendosi oltre a Zelig, anche al Derby Club, al Mai dire gol imitando Alberto Tomba e affermandosi come attore in vari film italiani.

Entrando nel 2007, quindi, nel cast di Zelig sceglie di interpretare il personaggio di un automobilista perennemente arrabbiato e infastidito, vestito in nero, indossando sempre degli occhiali da sole.

Nel seguente video, infatti, racconta quanto fossero fastidiose e inutili le rotatorie stradali e di quante ne costruiscono inutilmente da un giorno all'altro senza alcun preavviso. Ironizza sul fatto che, una volta costruita la rotonda, alcuni potessero rallentare il traffico e stupirsi osservandole e pensando a che roba sia e come fossero decorate con deprimenti piantine al centro o brutti nani da giardino realizzati con pezzi di motori o deformi statuette fatte con scarsi materiali.

Un video divertentissimo tutto da guardare!

Autore ValeCio
Vota questo articolo
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!