Grazie del ringraziamento! - Barzelletta dei Mudu

In questo brevissimo sketch troviamo Uccio De Santis nelle vesti di un padre al quale è stato salvato il figlio. Uccio si dirige verso la casa della signora che ha salvato il figlio il giorno precedente e suona al campanello. Al citofono risponde il marito, il quale gli dice che la moglie in questo momento si trova sul posto di lavoro.Uccio non perde tempo e va a trovare la signora nell'agenzia dove lavora. Al suo arrivo si presenta e le dice di essere il padre del ragazzo che è stato salvato dalla donna. Lei sorride amorevolmente immaginandosi che il padre del bambino fosse venuto per ringraziarla del suo gesto eroico. Lui invece le risponde che non era venuto proprio per ringraziarla, ma per chiederle se sapesse che fine ha fatto il cappellino del ragazzo. La signora con faccia indignata delusa gli risponde che non sa che fine ha fatto il capellino!
Autore LENA85
Vota questo articolo
Condividi

Lascia il tuo commento!

Scelti da Noi

padre e bimbo a letto! divertentissimo!

padre e bimbo a letto! divertentissimo!

E' notte fonda e in un lettone dormono il papà con il suo bimbo. Il p...
la figuraccia televisiva più brutta che costò la carriera a quest'uomo!

la figuraccia televisiva più brutta che costò la carriera a quest'uomo!

Andiamo un attimo indietro nel tempo e fermiamoci negli anni '90. ...
la canoa sta affondando, ma guardate cosa riesce a fare questa bambina

la canoa sta affondando, ma guardate cosa riesce a fare questa bambina

Quando la vita mette davanti delle situazioni pericolose alle quali di...
thug life - compilation gatti 2015

thug life - compilation gatti 2015

Il termine "thug life" non è altro che un acronimo ripreso dal cantan...
the hole in the park - il buco nel parco!! fenomenale

the hole in the park - il buco nel parco!! fenomenale

Ecco un altro scherzo proveniente da quella fucina di scherzi che è i...
crisi milan - parodia autogol

crisi milan - parodia autogol

In questo video verrà presentata una parodia eseguita dal trio chiama...

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!