Grazie del ringraziamento! - Barzelletta dei Mudu

In questo brevissimo sketch troviamo Uccio De Santis nelle vesti di un padre al quale è stato salvato il figlio. Uccio si dirige verso la casa della signora che ha salvato il figlio il giorno precedente e suona al campanello. Al citofono risponde il marito, il quale gli dice che la moglie in questo momento si trova sul posto di lavoro.Uccio non perde tempo e va a trovare la signora nell'agenzia dove lavora. Al suo arrivo si presenta e le dice di essere il padre del ragazzo che è stato salvato dalla donna. Lei sorride amorevolmente immaginandosi che il padre del bambino fosse venuto per ringraziarla del suo gesto eroico. Lui invece le risponde che non era venuto proprio per ringraziarla, ma per chiederle se sapesse che fine ha fatto il cappellino del ragazzo. La signora con faccia indignata delusa gli risponde che non sa che fine ha fatto il capellino!
Autore LENA85
Vota questo articolo
Condividi

Lascia il tuo commento!

Scelti da Noi

la bimba ride ma guardate cosa succede ai suoi capelli! pazzesco!

la bimba ride ma guardate cosa succede ai suoi capelli! pazzesco!

Una delle emozioni che potrebbe verificarsi, durante un'intera gio...
una vecchietta molto arzilla che balla la disco music!

una vecchietta molto arzilla che balla la disco music!

In questo video, davvero divertente e per certi versi incredibile, ved...
saluta andonioooo - divertentissimo!

saluta andonioooo - divertentissimo!

Questo é la video recensione di uno dei video più cliccati e visti ...
bambino di 4 anni manda in delirio il pubblico del talent show belga

bambino di 4 anni manda in delirio il pubblico del talent show belga

Il tormentone dell'estate 2012, "Gangnam style", ormai sopito, sembra ...
gino rivieccio in...maurizio sarri

gino rivieccio in...maurizio sarri

Gino Rivieccio è sicuramente uno dei comici napoletani più apprezzat...
la sposa senza denti - bruttissima figura!

la sposa senza denti - bruttissima figura!

In questo video potrete vedere una coppia di sposi nel momento più be...

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!