I migliori sfottò per la maglia di Totti bruciata nello spazio

Agosto, calcisticamente parlando, è un mese strano. Solitamente dedicato al calcio mercato, con pochissime notizie reali di calcio giocato. Spesso i giornali si vedono costretti a forzare le notizie, amplificare il nulla e vendere fumo come si dice in gergo. A Roma poi per oltre 20 anni si è vissuto, e si continua a vivere, uno strano fenomeno chiamato l'esaltazione del Pupone.

Ogni gesto normale dell'ex giocatore Francesco Totti viene esaltato all'ennesima potenza. D'altronde che dire di un calciatore sicuramente di qualità che nella sua carriera ha vinto qualche briciola di trofeo? E che quelle poche volte in cui è riuscito a portare a casa la vittoria di una competizione non è mai risultato decisivo? Basti pensare al campionato 2000-2001 nel quale la Roma vinse trascinata da Batistuta, da Montella, persino da Nagata ma non certo da Totti con il suo contributo secondario.

Oppure il Mondiale vinto con Lippi, in cui il suo misero contributo si fermò ad un rigore importante calciato nei Quarti di Finale. Eppure a Roma questo "fenomeno" viene chiamato Leggenda. I dati dicono invece che Nesta in pochi anni di Lazio ha vinto più di Totti nei sui 25 anni di Roma, che persino gente come Gottardi e Padoin hanno vinto più della Leggenda.

Tutta questa doverosa, quanto lunga premessa, per parlare della "follia" mediatica estiva relativa al Pupone: il lancio della sua maglia nello spazio. Una non notizia, un'assurdità, un atto ottuso fatto passare per un avvenimento epocale. Follia. Ma la giustizia divina è dietro l'angolo e a volte interviene per stoppare certe assurdità. Dopo un misero viaggio di appena un paio di minuti l'inutile maglia del Pupone ha preso fuoco ed è andata distrutta. Inevitabile lo sfottò biancoceleste con centinaia di prese in giro geniali riassunte in questo fantastico video. 

Autore loquace8
Vota questo articolo
Il video e l'immagine di anteprima sono proprietĂ  del canale Youtube L. Nel nostro blog vengono solamente incorporati tramite tag iFrame.
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!