La figuraccia televisiva più brutta che costò la carriera a quest'uomo!

Andiamo un attimo indietro nel tempo e fermiamoci negli anni '90. Nella tv tedesca era appena iniziato un nuovo talk show diretto dal giovane Eric Hartman. Il programma si chiamava Boemerang e trattava di falle nel sistema di sanità pubblica, errori medici e sessualità. Argomenti che all'epoca erano ancora un tabù.

Nella puntata che possiamo vedere, in studio erano presenti due ospiti che avrebbero dovuto raccontare la loro esperienza: una donna che, dopo aver subito un intervento che doveva essere poco invasivo, ma che invece le aveva reciso la colonna vertebrale, era rimasta sulla sedia a rotelle; ed un uomo che, sempre per un errore medico, si ritrovò con le corde vocali rovinate dopo un semplice internevo per la tonsillite, per colpa delle quali la sua voce aveva assunto un suono stridulo e alquanto femminile.

Eric era impreparato al suono di quella vocina e non riuscì a gestire una serie di risate incontrollate che scoppiavano ogni volta, con sempre più potenza, che l'ospite apriva bocca. Proprio quando sembrò esserci riuscito a controllare, intervenne una persona del pubblico: un altro uomo che portava una testimonianza simile, ma che aveva il problema opposto, ovvero la sua voce era diventata rauca e molto bassa.

Questo fu veramente troppo! Dopo quella puntata disastroso, il programma fallì, e con esso anche il neo conduttore televisimo Eric Hartman.

Autore Karolina
Vota questo articolo
Condividi

Lascia il tuo commento!