Max Tortora - Sketch: Ispettore Derrick Omicidio al Bioparco

Un esilarante sketch dove il comico Max Tortora impersona l'Ispettore Derrick alle prese con un caso di omicidio da risolvere. Una serie ininterrotta di demenzialità e gag romanesche che prendono in giro la serie dell'Ispettore che è ben conosciuto in italia da ormai molti anni. La scena inizia nell'ufficio di Derrick dove c'è un pagliaccio che si rivela poi essere Gianni Togni (quello che cantava Luna), accanto c'è il più o meno fedele assistente Harry interpretato da Roberto Andreucci, attore e produttore noto per aver impersonato il signor Giovanni nello sketch di Amadeus sempre con Tortora.

Buffissima la scena in cui al bioparco incontrano il commissario Rex il quale lascia un ricordino che puntualmente Derrick pesta con nonchalance e soprattutto l'attendente del cane che risulta antipatico e pedante agli occhi del nostro Ispettore. Appare anche Eva Henger che spiega l'accaduto al compiaciuto poliziotto e che risulta evidentemente colpevole in quanto sporca di sangue su mani e vesititi.

L'improbabile ed insulsa indagine poliziesca si conclude con un nulla di fatto a causa dell'avveneza di Eva Henger che riesce a ingannare l'Ispettore adulandolo. Alla fine l'infame ispettore non contento con una scusa porta il commissario Rex in autostrada abbandonandolo al suo desitno. Divertente anche il finale dove il povero Harry offre una ricostruzion dell'omicidio accusando il personaggio di Eva Henger, ma Derrick invece lo zittisce affermando che il colpevole è tutt'altra persona.

Autore jeronta17
Vota questo articolo
Il video e l'immagine di anteprima sono proprietĂ  del canale Youtube nicola campitelli. Nel nostro blog vengono solamente incorporati tramite tag iFrame.
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!