Parodia "Ai Se Eu Te Pego" in Siciliano! - Divertentissimo

In questo divertentissimo video possiamo ascoltare l’interpretazione della canzone Brasiliana “Ai Se Eu Te Pego” di Michel Teló, in versione Siciliana. Il video è fatto in versione disegno animato, il personaggio è un simpatico omino che canta a squarciagola e balla in cucina. Egli chiede canticchiando alla moglie Rosi di proporli una dieta bilanciata e che le torte che fa, le può dare a sua cognata. Prega la moglie di darsi una moderata a causa della sua pancia esagerata. Lui dice di non reggere più questa situazione e chiede di cambiare regime alimentare. Pretende che la moglie da sabato gli faccia solo l’insalata, poiché non è nemmeno più capace di chiudersi la cintura e nemmeno riesce più a piegarsi a causa della sua circonferenza! Niente più salsicce e carbonara. L’uomo sembra convintissimo della sua decisione. Questa parodia tutta Siciliana non può non farvi strappare un sorriso.
Autore LENA85
Vota questo articolo
Avvia
Condividi

Lascia il tuo commento!

Scelti da Noi

scherzo al collega di lavoro

scherzo al collega di lavoro

Quante volte vi sarà capitato di subire degli scherzi da parte dei vo...
maria di trapani e le previsioni del tempo - c'è vettu fotte!

maria di trapani e le previsioni del tempo - c'è vettu fotte!

Maria di Trapani, ragazza semplice del Sud Italia e regina indiscussa ...
quando due carabinieri vanno a fare la spesa! – barzelletta dei mudù

quando due carabinieri vanno a fare la spesa! – barzelletta dei mudù

In questo divertentissimo video, realizzato dal mitico gruppo comico b...
compie 102 anni e perde la dentiera

compie 102 anni e perde la dentiera

Presente sul web da solo qualche giorno, il seguente filmato ha già s...
quando servire il gelato diventa un gioco di prestigio

quando servire il gelato diventa un gioco di prestigio

Vi è mai capitato di dover incappare in un simpatico signore che si p...
il milionario: concorrente impazzisce sul calcolo matematico!

il milionario: concorrente impazzisce sul calcolo matematico!

Dicono che i soldi aguzzano la vista, ma se i numeri davanti agli occ...

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!