Pranzo A Base di... Testa Umana: Candid Camera.

I ragazzi che frequentano facoltà universitarie non presenti nella propria città sono costretti a vivere la loro vita fuori casa, a causa dell'impossibilità "materiale" di poter contenere le ore di durata del viaggio, le ore di lezione all'università e le ore di studio individuale, nelle 24 ore di una giornata.

Per questo motivo tutte le università, nelle immediate vicinanze della propria sede, mettono a disposizione degli studenti, alloggi in cui, nei rispetti di ciascuno per la propria privacy, ognuno possa avere una propria stanza per dormire, condividendo con i compagni con la stessa esigenza, il salone per studiare insieme e la cucina per consumare i pasti. Un alloggio accessibile solo per studenti o per lavoratori che ne fanno particolare richiesta scritta. Per chiunque altro, è severamente vietato l'ingresso.

Non per loro, il personale della candid camera. Loro, cari amici, possono intromettersi ovunque 24h su 24, e hanno la piena facoltà di fare entrare, a maggior ragione in una casa come quella, così intrisa di stress e di ansia, una ventata di allegria e di ottimismo. E' chiaro che, forse rovinare un pranzo alla gente con un atto di quel genere. Possiamo chiamarla cattiveria, ma guardiamo al lato positivo: se a volte vi arrabbiate con voi stessi perché siete talmente distratti che vi manca solo di perdere la testa da qualche parte, fatevi coraggio che c'è qualcuno che ha perso anche quella.

Autore Lemuel93
Vota questo articolo
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!