Prova l'acrobazia, ma combina un disastro

I supermercati solitamente, sono tra i luoghi dove maggiormente, vi è la probabilità più alta di caduta dei prodotti. Essendo questi accuratamente riposti sugli scaffali, basta un niente per poterli far cadere: messi in fila ad uno ad uno per ricrearne un bell'effetto visivo, c'è però di contro il fatto che l'effetto domino, in caso di urto, è quasi del tutto inevitabile.

Nella clip ripresa dalle telecamere di sorveglianza di questa struttura, siamo di fronte al corridoio che antecede la cassa per i pagamenti dei prodotti acquistati e per protagonista, vi è un giovane, forse non del tutto sano, che già dai primi passi mostra dei segni evidenti di barcollamento progressivo.

All'inizio della cassa, è consuetudine in quasi tutti i negozi, porre il classico espositore dedicato ai cosiddetti acquisti dell'ultimo secondo, meglio definibili come vendite d'impulso. Caratterizzati prevalentemente da dolciumi, chewing-gum, ricariche telefoniche e pile, sono spesso pieni e quindi facili da far cadere in quanto, gli stessi, sono anche di peso specifico decisamente ridotto.

In questo negozio però, hanno avuto la folle idea di marcare la chiusura della cassa, con una corda legata da una parte all'espositore e dall'altra al corrimano necessario a dividere le corsie di passaggio: inevitabile che se un ragazzo inciampi più o meno involontariamente, crei un danno notevole sia all'espositore che ai prodotti inseriti al suo interno. Fortunatamente in questo caso, il ragazzo ne è uscito indenne, suscitando però una grossa risata nel momento della caduta.

Autore nation78
Vota questo articolo
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!