Un uomo e il suo cane si assomigliano in modo incredibile...

Il detto che il cane somiglia sempre al padrone in questo caso calza proprio a pennello!

Nel video possiamo vedere una divertentissima coppia alquanto strana: un umano ed il suo compagno ed amico fedele a quattro zampe: un piccolo cagnolino peloso dal musetto dolce e simpatico.

Ma qual è la loro particolarità? Sono praticamente identici! Togliendo ovviamento la coda ed i baffi.

Anche il padrone, come il cane, è un uomo barbuto e capelluto, dal viso dolce e simpatico.

La domanda che viene spontaneo porci è se in questi casi è il cane che somiglia al padrone, oppure è il padrone che, per entrare in sintonia con il cane, modifica il proprio aspetto per somigliarli? O magari la verità sta nel mezzo, e una persona quando prende la decisione di adottare un amico a quattro zampe, automaticamente viene atratta da esemplari che rispecchiano il suo aspetto fisico ed il suo carattere?

Fatto sta che il fenomeno è assai diffuso e spesso quando passeggiamo, possiamo vedere nei parchi cani e padroni talmente simili da apparire addirittura buffi, così tanto da non poter distogliere lo sguardo da loro!

Queste non sono solo supposizioni, sono stati fatti degli studi in merito, volti a capire che cosa porti una persona a scegliere una razza di cane piuttosto che un'altra. Infatti è molto curioso come le persone in cerca di affetto e attenzioni, che spesso non hanno figli, vadano a comprare cagnolini piccoli e fragili; mentre altre persone, fiere e con un ego assai sviluppato, spesso anche megalomane, vadano alla ricerca di molossoidi: alani, rottwailer o mastini.

Autore Karolina
Vota questo articolo
Play
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!